Twitch ha riaperto ai pagamenti in Bitcoin

Dopo aver rimosso l’opzione per effettuare pagamenti in Bitcoin e Bitcoin in contanti all’inizio dell’anno, la piattaforma di streaming Twitch avrebbe reintrodotto la possibilità di utilizzare la crittografia per donare ai tuoi streamer preferiti. Coin Rivet ha riportato sulla piattaforma la rimozione dei pagamenti di Bitcoin e Bitcoin Cash a marzo. Twitch non ha fornito un motivo per la decisione, optando invece per rimuovere in silenzio la funzione.

Coin Rivet ha raggiunto un commento in quel momento, anche se non è stata ricevuta alcuna risposta. La reintroduzione dei pagamenti crittografici è stata notata per la prima volta da un utente Reddit, che ha pubblicato i risultati sul sito. L’utente ha caricato una foto che mostra qualcuno nel processo di donazione a uno streamer Twitch in Canada con cripto. Mentre la foto descrive l’opzione di pagamento come “Bitcoin”, non sembra essere una donazione diretta di Bitcoin, poiché un utente ha sottolineato che il servizio è stato facilitato da BitPay, che è stato precedentemente utilizzato dal sito e converte la crittografia in fiat prima di inviare.

L’utente scrive: “Tuttavia stanno utilizzando BitPay. Ma ancora fantastico. “Twitch reintroduce i pagamenti Bitcoin sulla sua piattaforma è stato accolto incredibilmente bene su Reddit, con il post che genera oltre 1.800 upvotes. La tempistica della mossa è interessante alla luce del recente aumento parabolico del prezzo di Bitcoin.

Ciò suggerisce che con il prezzo della criptazione che non si sta più riducendo nel mercato degli orsi, le aziende tradizionali stanno ancora una volta prestando attenzione alla criptovaluta. Ti interessa leggere più storie relative a Bitcoin e Twitch? Scopri di più sullo streamer di Twitch che ha ricevuto un’incredibile donazione di 20 Bitcoin durante la riproduzione di Runescape dal vivo.

Comments (No)

Leave a Reply